sabato 25 giugno 2016

Profumi di nicchia: Juliette has a Gun Not a perfume

Buon sabato!
Argomento del giorno: Profumi, ma non un semplice profumo...una fragranza di nicchia (eh si, ci sono i profumi economici, quelli costosi delle case più famose, e poi ci sono loro quelli che se qualcuno ti chiede "ma che profumo usi?" per l'80% delle volte quando direte nome o marca vi guarderanno come dire " ahhhh si si" perchè difficilmente l'avranno mai sentito nominare, sono profumi che non si trovano nelle normali profumerie o nelle grandi catene, magari se siete fortunate ci sarà nella vostra zona una sola profumeria che terrà queste case e, ovvio, non sono costosi...costosissimi...quindi preparate la carta di credito ;)
Tra tutti quelli che ho sentito e provato (quando lavoravo a Milano avevo la fortuna di avere una profumeria a due passi che aveva tutte queste "Maison") quella di cui vi parlerò oggi è una fragranza abbastanza conosciuta e del tutto particolare i cui pareri sono decisamente contrastanti, dicono che o la ami o la odi...io? non ho ancora deciso! :) ovvio...

Juliette has a Gun - Not a perfume
Come capirete dal nome parebbe non sia un profumo -quindi...direte voi, di cosa stai scrivendo???- infatti è un solinote di Cétalox o Ambrox o Ambroxan a seconda della casa che lo produce, a loro piace chiamarlo Cétalox.
Ma partiamo dall'inizio..chi firma la creazione? Romano Ricci, bisnipote della stilista Nina Ricci, nel 2006 decide di aprire la sua casa di profumi Juliette has a Gun e ci regala 9 fragranze ( più 5 che credo siano da uomo...se sbaglio perdonatemi) in cui l'ambroxan è un ingrediente molto usato perchè lui stesso ne è un cultore.
L'Ambroxan molto usata in profumeria è il sostituto sintetico dell'ambra grigia, rarissima da trovare perchè è prodotto dalle balene quando ingurgitano qualcosa di estraneo al loro nutrimento, in pratica lo stomaco ricopre il corpo estraneo di una sostanza che poi viene rigurgiata; le quantità richieste dalla profumeria non sono compatibili con la naturale disponibilità di Ambra grigia, perrtanto ecco nata L'ambroxia, serve a dare persistenza e stabilità al profumo, tutte le fragranze la contengono ma in minima percentuale, Juliette has a Gun - Not a perfume contiene invece solo quest'unico ingrediente
Il risultato? Una fragranza che cambia molto a seconda della persona che la indossa, che non provoca allergie ed è molto persistente, posso dire però che il sentore è di un pulito naturale e leggermente muschiato, è uno di quei profumi che ti fa sentire a posto (non sò se mi capite)
Juliette has a Gun - Not a perfume è unico nel suo genere? NO già 02 di Escentric Molecule creato qualche anno prima è un solinote di ambroxan.

La mia opinione? quando io l'ho sentito addosso a una mia amica per la prima volta me ne sono innamorata immediatamente, lei me l'ha fatto provare e appena spruzzato mi piaceva tantissimo, anche dopo 1 ora...anche dopo 2...anche dopo 3.... alla sera alle 21,00 però eccolo ancora li presente e incominciavo a pensare (ah però...c'è da dire che se una spruzzata dura così tanto il prezzo lo vale tutto...85€x50ml per la precisione ) alle 23 però iniziavo a pensare che durasse un pò troppo... al mattino dopo eccolo ancora lì presente e detto tra di noi...mi aveva un pò stancato.
Passano un pò di giorni e nella mia mente il ricordo della persistenza di questo profumo rimane, ma non più il fastidio, e rimane anche il ricordo di quanto è buono, ma appunto sapendo che l'altra volta mi aveva stancato decido di andare in profumeria per vedere se hanno un campioncino, in modo da capire se effettivamente poteva essere un profumo adatto a me, ma la sorpresa è che Juliette has a gun non rende disponibili campioncini, in pratica hanno solo il tester: vai in profumeria lo provi ma nulla che ti possa permettere di provarlo per qualche giorno (cosa che per me è fondamentale), quindi me lo sono spruzzato in profumeria
però una volta arrivata a casa non sapeva più di nulla...niente...zero
Ora capirete che non è possibile spendere 85€ per un profumo che o non sento o mi viene a noia (non sò...a seconda della botttiglietta se sono fortunata o meno???)
Vorrei provare 02 di Escentric Molecule per vedere se l'effetto è lo stesso...
La bottiglietta riflette a pieno il prodotto: Luminosa, semplice, pulita
E voi? l'avete provata, acquistata, amata o odiata?
Aspetto i vostri pareri!


  



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...